GENNAIO 2018

23/01/2018

Citizen Science

Una rete di subacquei ha reso possibile uno studio rivoluzionario sulle barriere coralline.

I dati raccolti negli oceani da 250 subacquei cittadini-scienziati hanno portato nuove conoscenze - e un nuovo modo di condurre la ricerca in mare - su come i cambiamenti climatici influenzano la vita marina con l’aumentare della temperatura.



15/01/2018

Rettili

Effetti del riscaldamento globale: il 99.8% delle piccole tartarughe verdi marine si sviluppano in femmine

Uno studio, pubblicato nella rivista Current Biology, sulle tartarughe marine verdi che nidificano lungo le spiagge delle isole vicino alla Grande Barriera Corallina australiana, ha rilevato che le tartarughe nate nelle zone più riscaldate dai cambiamenti climatici, sono per il 99,8% femmine.



08/01/2018

Molluschi

Descritto un nuovo modo di catturare prede: la kleptopredazione

Il nudibranco Cratena peregrina ha un gusto per le creature marine microscopiche chiamate zooplancton e si nutre di esse rubando il pasto a un idroide predatore, inghiottendo predatore e preda insieme. Un tipo di predazione in precedenza sconosciuto, che i ricercatori hanno soprannominato "kleptopredazione".



02/01/2018

Simbiosi

Una nuova specie di granchio eremita usa come casa un corallo vivo

Una nuova specie di granchio eremita può vivere nella cavità di un corallo che “cammina” in una relazione reciproca, sostituendo il consueto partner, un verme marino. Lo studio pubblicato nella rivista open-access PLOS ONE.



DICEMBRE 2017

27/12/2017

Scogliere coralline

Le diverse personalità dei pesci pagliaccio

Alcuni pesci pagliaccio sono socievoli e vivaci, mentre altri vivono una vita tranquilla e poco movimentata. Per scoprire perché, i ricercatori hanno posizionato telecamere per registrare i comportamenti dei pesci pagliaccio. Il team ha osservato due specie strettamente correlate. I risultati sono stati sorprendenti.



20/12/2017

Poriferi

Il nostro antenato più vecchio era probabilmente una spugna

Un nuovo studio potrebbe risolvere un lungo dibattito su quale creatura si sia per prima evoluta da un antenato animale comune universale. Alcuni sostengono che sia stato un individuo semplice, simile a una spugna, a formarsi per la prima volta, mentre altri credono che sia stato uno ctenoforo, animale più complesso che possiede un sistema nervoso, un intestino e la capacità di muoversi.



14/12/2017

Plastica

 

Il gusto, non l'aspetto, spinge i coralli a mangiare materie plastiche

Gli scienziati sanno da tempo che gli animali marini mangiano erroneamente detriti di plastica perché i piccoli pezzi di plastica galleggianti vengono scambiati per prede. Ma un nuovo studio sull'ingestione di plastica da parte dei coralli suggerisce che ci possa essere un ulteriore motivo per tale comportamento potenzialmente dannoso: la plastica ha semplicemente un buon sapore. 



09/12/2017

Subacquea

“I LOVE DAIVING”

Le barriere coralline sono in grave crisi a causa delle numerose minacce rappresentate da diversi tipi di impatti, sia di origine naturale, sia antropica. A questi ultimi se ne aggiunge ora uno assolutamente originale, quello di chi trova l’ispirazione per scrivere sui coralli.



OTTOBRE 2017



SETTEMBRE 2017



AGOSTO 2017