01. settembre 2019
Le lumache appartenenti alla famiglia dei conidi sono gasteropodi marini velenosi che spingono idraulicamente un arpione radulare cavo e chitinoso nella preda.
22. agosto 2019
Project Manta è un nuovo progetto di Citizen Science che ha fatto affidamento su snorkelers e subacquei volontari per raccogliere immagini delle mante della barriera corallina al fine di proteggere meglio le specie minacciate.
14. agosto 2019
Un ormone che viene rilasciato nel nostro cervello quando ci innamoriamo, secondo un nuovo studio della Queen Mary University di Londra, fa sì che le stelle marine estroflettano lo stomaco per nutrirsi.
07. agosto 2019
Alcune delle circa 200 specie della famiglia dei pesci palla portano il corteggiamento all'estremo. In alcune notti, al chiaro di luna, ogni anno, lungo le coste asiatiche, i pesci palla Takifugu niphobles affollano la spiaggia per accoppiarsi.
29. luglio 2019
Una delle conseguenze più terribili del diabete è una maggiore suscettibilità alle ferite croniche.
22. luglio 2019
Chaunax endeavouri è una strana piccola creatura appartenente alla famiglia Chaunacidae, vive nelle parti più profonde dell'Oceano Pacifico. I ricercatori hanno osservato per la prima volta il comportamento di questi pesci di "trattenere il respiro", esaminando i video della NOAA.
09. luglio 2019
Al largo di St. Thomas, la malattia si sta muovendo più velocemente e uccide più coralli di qualsiasi altra malattia
17. giugno 2019
Gli scienziati svelano la bollente e adultera vita amorosa dei pesci cardinale (Sphaeramia nematoptera). Il maschio di questa specie porta le uova in bocca finché non sono pronte a schiudersi. Finora la specie era considerata monogama.
15. giugno 2019
La scoperta di una nuova specie di batteri che producono tossine aiuta a spiegare come una lumaca marina velenosa e la sua preda algale ottengano le loro difese chimiche.
09. giugno 2019
Il drago di mare (Stomiidae), chiamato anche pesce drago del barbo, usa i suoi denti simili a zanne per catturare le prede nel suo ambiente di acque profonde. Come altri organismi di acque profonde, i pesci drago hanno fotofori bioluminescenti e altri adattamenti che consentono loro di adattarsi a profondità estreme.

Mostra altro