Una rete di subacquei ha reso possibile uno studio rivoluzionario sulle barriere coralline.

I dati raccolti negli oceani da 250 subacquei cittadini-scienziati hanno portato nuove conoscenze - e un nuovo modo di condurre la ricerca in mare - su come i cambiamenti climatici influenzano la vita marina con l’aumentare della temperatura. 

leggi di più 0 Commenti

Moltitudini di tweet: come i social media possono contribuire a tenere sotto controllo la salute degli ecosistemi

           La mappa di calore nell’immagine mostra la distribuzione dei tweet in tutta la regione australiana della GBR

 

 

Una recente ricerca pubblicata su Journal of Environmental Management sostiene che le piattaforme social media, come Twitter e Instagram, potrebbero essere una ricca fonte di informazioni gratuite per gli scienziati incaricati di monitorare la salute delle barriere coralline e di altri beni ambientali.

leggi di più 0 Commenti

I subacquei possono contribuire alla misurazione delle temperature oceaniche

Più del 90% del calore proveniente dal riscaldamento globale finisce negli oceani, da esso originano uragani e distruzione degli stock ittici. 

leggi di più 0 Commenti

La biodiversità protegge i pesci dai cambiamenti climatici

Un nuovo studio, realizzato con la partecipazione di subacquei volontari, offre una delle prove più complete che preservare la biodiversità marina non è solo una questione estetica o spirituale, ma è fondamentale per la salute e il funzionamento degli ecosistemi e gli importanti servizi che fornisce all'uomo.

leggi di più 0 Commenti