Nel DNA di un predatore del reef

Ricercatori australiani e giapponesi hanno sequenziato e decodificato per la prima volta il genoma della stella marina corona di spine (Acanthaster planci) (COTS), spianando la strada a un controllo biologico di questo predatore invasivo responsabile della distruzione delle barriere coralline in tutto l’Indo-Pacifico.

leggi di più 0 Commenti

Le spine dei ricci potrebbero riparare le ossa

Ogni anno, in tutto il mondo, hanno luogo più di 2 milioni di procedure per guarire le fratture ossee e difetti da traumi o malattie, rendendo l'osso il secondo tessuto più comunemente trapiantato, dopo il sangue. 

leggi di più 0 Commenti

Creare spine dall’acqua di mare

Come, creature come i ricci di mare, catturano il calcio di cui hanno bisogno per costruire le loro rigide strutture? Un recente studio getta nuova luce su questo mistero.

leggi di più 0 Commenti

Vivere insieme nel fango. Scoperta una nuova specie di bivalve che vive su un’oloturia.

La maggior parte dei bivalvi vivono nella sabbia, nel fango, o attaccati a superfici rocciose. Ora una nuova specie di bivalve che vive su un’oloturia è stata scoperta in Giappone.

leggi di più 0 Commenti

L’invecchiamento è inevitabile? Non necessariamente per i ricci di mare

In uno studio pubblicato su “Aging Cell” gli studiosi gettano nuova luce sui processi di invecchiamento nei ricci di mare, prospettando che il declino fisico che tipicamente accompagna l’invecchiamento non sia inevitabile.I ricci di mare sono organismi notevoli. Essi sono capaci di far ricrescere le spine danneggiate e i pedicelli. Alcune specie vivono anche straordinariamente a lungo e, in modo anche più notevole, lo fanno senza mostrare segni di scadimento della salute, come un declino nella capacità rigenerativa o un incremento nella mortalità correlata all’età. Essi sono addirittura in grado di riprodursi come se fossero ancora giovani.

 

Studiando la capacità rigenerativa dei ricci di mare i ricercatori sperano di conoscere più a fondo i processi di rigenerazione, quelli che governano la rigenerazione dei tessuti che invecchiano come pure delle parti del corpo perse o danneggiate. 

leggi di più 0 Commenti