Progetti di Citizen Science

Reef Check Italia Onlus

 

Reef Check Italia Onlus è un’associazione scientifica non lucrativa dedicata alla protezione e al recupero delle scogliere del Mediterraneo e di tutte le aree coralline. Fondata nel 2008, Reef Check Italia nasce da una partnership fra la Fondazione Reef Check, programma di monitoraggio delle scogliere coralline ufficialmente riconosciuto dalle Nazioni Unite, e il progetto MAC (Monitoraggio Ambiente Costiero Mediterraneo), ideato e proposto nel 2006 da alcuni ricercatori delle università di Genova, Politecnica delle Marche e Bologna. 

https://www.reefcheckmed.org/italiano/

Reef Watch (Australia)

Reef Watch è un programma pluripremiato di citizen science nel quale i volontari lavorano a fianco di scienziati marini per raccogliere informazioni che contribuiscono alla gestione dell'ambiente marino.

http://www.conservationsa.org.au/ree

Seasearch (Gran Bretagna)

Seasearch è un progetto per subacquei volontari che hanno un interesse in quello che vedono sott'acqua, vogliono saperne di più e vogliono aiutare a proteggere l'ambiente marino costiero di Gran Bretagna e Irlanda.

 

http://www.seasearch.org.uk/


Coral Watch (Australia)

 

CoralWatch è un progetto di citizen science con sede presso l'University of Queensland, in Brisbane, Australia. CoralWatch aiuto non scienziati in tutto il globo a comprendere e sostenere una gestione efficace dei reef usando strumenti che forniscono alla gente informazioni accessibili e un'esperienza sul campo per raccogliere dati scientifici sulla salute dei coralli usando la Coral Health Chart.  http://www.coralwatch.org/web/gues

The Great Nature Project

 

The Great Nature Project è una celebrazione mondiale delle meraviglie naturali del nostro pianeta e una grande iniziativa scientifica per documentare l'incredibile biodiversità della Terra. Gente di tutte le età, di ogni parte del mondo, è invitata a collaborare con il National Geographic per la comprensione della diversità di vita nel pianeta. 

http://greatnatureproject.org

MedSharks: un’associazione dedicata allo studio e conservazione dell’ambiente mediterraneo, e in particolar modo degli squali mediterranei (…e non solo)

 

Ricerca: Squalo elefante, gattopardo, lo squalo grigio, il grande squalo bianco, lo spinarolo, il capopiatto, il mako: sono alcune delle specie di squalo mediterraneo. Facciamo parte dello Shark Specialist Group dell’IUCN. 

http://www.uovodigattuccio.it/


Observatoire du sexe sous-marine (Francia)

Il progetto, basato sulla partecipazione dei cittadini, ha lo scopo di istituire un osservatorio della riproduzione delle specie marine su scala giornaliera.

https://sites.google.com/site/observato

The Office of National Marine Sanctuaries  (USA)

 

The Office of National Marine Sanctuaries serve come fiduciario di una rete di parchi sottomarini che racchiudono più di 170,000 miglia marine e dei Grandi Laghi dallo stato di  Washington alle Florida Keys, e da Lake Huron alle American Samoa.  http://sanctuaries.noaa.gov/involved/

The Wildbook for Whale Sharks photo-identification library 

 

Un database visivo degli avvistamenti di squali balena (Rhincodon typus) e individualmente catalogati come squali balena. Il database è mantenuto a utilizzato da biologi marini per raccogliere e analizzare gli avvistamenti di squali balena per saperne di più su queste straordinarie creature. 

http://www.whaleshark.org/


Bleach Patrol (USA)

Bleach Patrol ha l'obiettivo di usare una snartphone app per registrare alcune semplici osservazioni sull'estensione del coral bleaching e della percentuale dicopertura di coralli vivi in siti georeferenziati, in tempo reale, incorporando registrazioni di cittadini scienziati in tutto il mondo.

 

http://www.ldeo.columbia.edu/bleachp

OBSERVADORS DEL MAR (Spagna)

Un progetto che raccoglie osservazioni e esperienze dei cittadini sui fenomeni che accadono in mare per contribuire alla ricerca marina. I dati sono utilizzati nel progetto di ricerca per comprendere gli effetti del riscaldamento globale, la perdita di biodiversità, la contaminazione, le invasioni di specie aliene e l'eccessivo sfruttamento da pesca.

http://www.observadoresdelmar.es/index.php?idioma=ca

CIESM Jelly Watch Program (Italia)

Un progetto per realizzare una prima baseline di dati sulla frequenza ed estensione delle esplosioni di meduse in tutto il Mar Mediterraneo.

http://www.ciesm.org/marine/programs/jellywatch.htm


iSeahorse (Mondo)

iSeahorse è un progetto per la conservazione e la conoscenza scientifica dei cavallucci marini. iSeahorse sfrutta la forza del ‘citizen scientists’ di chiunque, ovunque nel mondo veda un cavalluccio marino nel suo ambiente - per migliorare la nostra comprensione di questi animali e proteggerli da un eccesso di pesca o altre minacce.

http://www.iseahorse.org/?q=about

 

Accordo RAMOGE (Francia)

Tra le azioni finalizzate alla conservazione della biodiversità, l’Accordo RAMOGE propone di coinvolgere i subacquei della zona RAMOGE, sollecitandoli a raccogliere i dati che riguardano lo stato di conservazione di alcune specie emblematiche quali la corvina, la pinna nobilis e la patella ferruginea. 
Project AWARE (Mondo)

La Project AWARE Foundation è il movimento dei subacquei che si occupano della protezione del nostro pianeta oceano, un'immersione per volta. I subacquei di tutto il mondo hanno una relazione davvero speciale con l'oceano e le creature marine, e possono giocare un ruolo essenziale nella loro protezione.


Jellyfish spotting
Hai visto una medusa nelle spiagge del Mediterraneo o del Mar Nero? Abbiamo bisogno del tuo aiuto! Il fenomeno delle meduse si sta diffondendo attraverso i mari e gli scienziati non hanno gli strumenti per definire mappe di distribuzione perchè..le meduse oggi sono qui, domani non ci sono più.

Jelly watch

Hai visto una medusa, una marea rossa, un calamaro o altri organismi marini recentemente? Se si, segnalalo a Jelly Watch! I biologi marini hanno bisogno del tuo aiuto per conoscere meglio gli oceani. 

 

http://www.jellywatch.org/

The Manta Trust

Se vedete una manta, da qualsiasi parte nel mondo, potete contribuire direttamente alla ricerca e alla conservazione globale delle mante inviando le vostre imagini e avvistamenti. Idealmente Manta Trust cerca immagini che mostrino le macchie presenti nella superficie ventrale. Queste macchie sono uniche in ogni manta, come le impronte digitali, e possono essere utilizzate per identificare ogni singolo individuo. 

 

http://www.mantatrust.org/


SharkPulse Italia

Hai visto uno squalo? Segnalacelo!

Puoi segnalarci qui il tuo avvistamento, caricarlo tramite la App Sharkpulse oppure tramite social utilizzando l'hastag #sharkpulse. Il progetto è stato creato dalla Stanford University e dalla Hopkins Marine Station e vi collaborano università e istituzioni di tutto il mondo, tra cui un piccolo gruppo di ricercatori italiani.

https://www.facebook.com/pg/SharkpulseItalia/about/?ref=page_internal